Mutuo TU 80 per la prima casa

di Redazione Commenta

Un finanziamento ipotecario per l’acquisto della prima casa, con la possibilità di ottenere fino all’80% del valore dell’immobile, e con importi erogabili che arrivano fino 200 mila euro, mentre la durata è di massimo 20 anni con il tasso fisso, e 30 anni con la formula del tasso variabile. Si presenta così “Mutuo TU 80”, il finanziamento per la casa di Agenzia TU di Unicredit, il nuovo modello di Banca del colosso bancario europeo. In particolare, con finalità di acquisto della prima casa ad uso residenziale, il  “Mutuo TU 80” può essere stipulato da coloro che sono lavoratori autonomi, oppure con un contratto di lavoro a tempo indeterminato. I requisiti di accesso, in accordo con quanto mette in risalto proprio Agenzia TU attraverso il sito Internet, sono molto semplici visto che basta essere lavoratori autonomi da almeno 12 mesi, oppure lavoratori a tempo indeterminato da almeno sei mesi all’atto della richiesta del finanziamento ipotecario; se si è cittadini stranieri, l’ulteriore requisito richiesto è quello della maturazione di una residenza nel nostro Paese da almeno tre anni. 

Con il “Mutuo TU 80” l’assicurazione, a copertura del rischio di incendio o scoppio dell’immobile, è obbligatoria, mentre sono facoltative le altre coperture assicurative in grado di proteggere il mutuatario e la propria famiglia da eventi ed imprevisti della vita di tutti i giorni.

Nella gamma dei “Mutui Tu“, semplici da richiedere, trasparenti e veloci nell’erogazione, ci sono anche altri due prodotti: “Mutuo TU Opzione Sicura” e “Mutuo TU All Jobs”; il primo è il noto mutuo con il tagliando di Unicredit, mentre il  “Mutuo TU All Jobs“, a fronte della possibilità di finanziamento fino all’80% del valore dell’immobile, può essere stipulato dai lavoratori stranieri e da quelli con un contratto di lavoro a tempo determinato. I fogli informativi dei tre mutui descritti sono reperibili presso le Agenzie Tu, ed anche sul sito Internet Agenziatu.it.