Mutuo Carige per i giovani

di Redazione Commenta

Per chi ha un’età compresa tra i 18 ed i 29 anni, il Gruppo banca Carige può offrire l’opportunità di acquistare la casa, ma anche arredarla o rinnovarla con il “Mutuo Carige per i giovani“, un finanziamento ipotecario agevolato in quanto a zero spese ad a tasso speciale. Il prodotto, infatti, è ideale per quei giovani che magari vivono in coppia da pochi anni e decidono di mettere su famiglia anche attraverso l’acquisto della prima casa. Per importi erogabili con il Mutuo fino a 200 mila euro, e comunque entro e non oltre l’80% del valore dell’immobile, i giovani possono ottenere un finanziamento ipotecario avente una durata di minimo 5 e massimo 30 anni con zero spese eccetto, in alcuni casi, solamente la spesa di perizia tecnica dell’immobile. Nell’ambito della Linea Mutui Carige, inoltre, un consulente presso le filiali del Gruppo bancario è a disposizione dei giovani e delle giovani coppie al fine di poter andare a stipulare la formula di mutuo ipotecario più congeniale.

In particolare, con il Mutuo Carige per i giovani è possibile stipulare il finanziamento ipotecario a tasso fisso, potendo così optare per una rata ed una durata costante. Oppure si può scegliere il mutuo a tasso variabile potendo pagare la rata con tassi in linea con le vigenti condizioni di mercato. Oppure ancora si può optare per il mutuo a tasso variabile e rata costante, come se si pagasse ancora l’affitto, oppure quello a tasso variabile con il tetto che mette al riparo da possibili oscillazioni elevate dei tassi di interesse sul mercato.

Ricordiamo come per l’acquisto, la costruzione e la ristrutturazione di immobili ad uso residenziale il Gruppo bancario Banca Carige proponga anche ulteriori soluzioni di mutuo, particolarmente innovative, come NeoMutuo CarigeFlex, NeoMutuo e Carige Buonsenso. Quest’ultimo, in particolare, a fronte di una durata fino a 30 anni, è un mutuo con indicizzazione all’euribor a tre mesi ma con il “CAP”, ovverosia con il tetto massimo al tasso.