Mutui on line: lista 2011 dei 10 più convenienti

di Redazione Commenta

I tassi di interesse, tanto sul fisso quanto sul variabile, si mantengono ancora su livelli storicamente bassi, ragion per cui anche il 2011 sembra essere l’anno buono, avendone le disponibilità, per poter comprare casa. Ma quali sono i Mutui on line più convenienti? Ebbene, grazie al Web i migliori Mutui on line si trovano oramai con pochi click grazie ai cosiddetti comparatori che mettono a confronto un Mutuo on line con l’altro nell’ambito della ricerca del più conveniente. E allora, nella ricerca dei Mutui online abbiamo utilizzato il portale di comparazione Supermoney.eu considerando come finalità del Mutuo online quella dell’acquisto della prima casa, importo richiesto pari a 200 mila euro, valore dell’immobile pari a 250 mila euro, rata mensile massima che si è disposti a pagare pari a 750 euro, età del richiedente e durata del mutuo pari a 30 anni, impiego a tempo indeterminato e reddito annuo pari a 15 mila euro.

Ebbene, per questo profilo-tipo il comparatore online restituisce la lista 2011 dei 10 mutui più convenienti. Quello più conveniente è il “Mutuo Variabile” di CheBanca per un importo della rata mensile pari a 733,34 euro. Al secondo posto c’è il “Mutuo Arancio” di Ing Direct a tasso variabile con un rata mensile pari a 738,32 euro; sul gradino più basso del podio troviamo ancora l’Istituto di credito CheBanca! ma stavolta con il prodotto denominato “Mutuo Risparmio“.

Sia i mutui di CheBanca!, sia quelli di Ing Direct, lo ricordiamo, sono a zero spese di istruttoria, perizia, incasso rata ed assicurazione obbligatoria. Dal quarto al decimo posto troviamo poi il “Mutuo Acquisto” di IWBank, ancora CheBanca! con il “Mutuo Variabile con Cap”, Banca Carige con il “Mutuo Classico”, il Mutuo a Tasso Variabile Euribor della Banca Popolare di Bari, quello della Banca Popolare dell’Emilia-Romagna, il Mutuo Geniale della Banca Popolare di Verona, ed infine il Mutuo Geniale Rata Protetta sempre della BP Verona.