Mutui: mercato italiano è in ripresa

di Redazione Commenta

Nel nostro Paese il mercato dei mutui è in ripresa. A metterlo in evidenza è stato in particolare Supermoney.eu, il Portale online di comparazione, che nel periodo settembre-ottobre del corrente anno ha rilevato sul proprio sito Internet un aumento sensibile del numero di richieste di mutui online attraverso i propri sistemi di confronto per i finanziamenti ipotecari. I dati di traffico in salita, resi noti da Supermoney.eu con un comunicato, si muovono così nella stessa direzione dei recenti dati forniti dall’ISTAT, l‘Istituto Nazionale di Statistica, da cui è emerso in particolare un incremento delle compravendite immobiliari, nel secondo trimestre del corrente anno, pari al 2,2% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno.

I dati, inoltre, confermano come dopo due anni di grande cautela da parte degli Istituti di credito, nella concessione di finanziamenti ipotecari, i cordoni dei finanziamenti per la casa si stiano un po’ allargando con conseguenti benefici a favore delle famiglie che possono acquistare immobili potendo tra l’altro sfruttare ancora uno scenario di mercato caratterizzato da tassi di interesse bassi e al di sotto della media storica.

Secondo quanto dichiarato dall’Amministratore Delegato di Supermoney, Andrea Manfredi, il miglioramento della tendenza è tale che è lecito ipotizzare un 2010 che si andrà a chiudere con un livello di mutui per la casa erogati attorno al livello degli 800 mila in Italia, ovverosia al di sopra delle stime formulate all’inizio dell’anno.

Il Portale Supermoney.eu, inoltre, ricorda come con un click sul sito sia possibile confrontare tra di loro le offerte di mutuo potendo trovare la soluzione di finanziamento ipotecario più conveniente in termini di durata, importo della rata, tipologia di tasso e spese accessorie. Il tutto sulla base dei dati inseriti secondo la formula di Supermoney che permette di ottenere, ai fini del risparmio, le migliori offerte in base ad un profilo personalizzato.