Il servizio di surroga dei mutui online

di Sofia Martini Commenta

Ecco come funziona l'opzione istituita dalla Legge Bersani.

Il servizio di surroga dei mutuo online altro non è che trasferire il finanziamento in questione da una banca ad un’altra, modificando dunque l’ente nei confronti dei quali si avranno dei vincoli.

Questa opzione è stata istituita grazie alla Legge Bersani l. 40/2007 e può essere utile sia qualora non ci si fidi più del proprio istituto finanziario e si desideri lasciarlo in favore di un altro, sia anche per modificare alcuni parametri del proprio mutuo, come la durata ed il tasso di interesse.

In aggiunta, applicando una surroga al proprio mutuo, è a volte possibile anche richiedere un finanziamento aggiuntivo: in questo caso si applica una procedura aggiuntiva alla surroga, dai costi comunque molto ridotti e pertanto accessibile a tutti.

Qualora si decida di passare ad un mutuosurroga e cambiare quindi banca, la cosa migliore da fare è quella di affidarsi agli appositi siti di comparazione mutui online, che permettono di avere dati aggiornati sulle offertemigliori dei vari istituti finanziari, in relazione alla finalità del mutuo, al tipo di tasso di interesse, all’importo del mutuo, al valore dell’immobile, all’età del richiedente e alla sua posizione lavorativa.

Uno dei migliori comparatori online di mutui, utile per cercare una surroga conveniente e aggiornato quotidianamente con le ultime offerte delle banche, è lo strumentoMutuiOnline Casa24 Plus de Il Sole 24 Ore. Oltre a questo, si segnala anche l’altrettanto valido comparatore MutuiOnline.it.

Grazie all’utilizzo dei comparatori e all’analisi delle varie offerte, sarà possibile compiere la migliore scelta ed effettuare finalmente la portabilità del proprio mutuo. Una procedura apparentemente complessa e che forse potrebbe spaventare molti (essendo poco nota e abbastanza recente), ma che in realtà si rivelerà semplice e spesso conveniente.