Con i mutui online si risparmia molto

di Sofia Martini Commenta

 In questo momento chiedere un mutuo per l’acquisto di una casa è sicuramente una mossa da considerare azzardata visto che il mondo del lavoro è incerto e quindi la capacità di rimborso di molte famiglie si è assottigliata.

In più le banche continuano a mantenere il loan to value sui mutui ad un livello decisamente inferiore alle attese.

Un modo per risparmiare, comunque, c’è ed è quello di rivolgersi alle offerte presenti in rete, accendendo i mutui online. Sui portali d’intermediazione e su alcuni siti internet degli istituti di credito “più digitalizzati”, infatti, si trovano delle condizioni vantaggiose rispetto a quelle presenti sui canali tradizionali.

Supermoney ha provato a simulare la richiesta di mutuo di un giovane di 35 anni con un contratto a tempo indeterminato, che guadagni 1800 euro netti al mese e voglia rimborsare un prestito di 100.000 euro in 25 anni. Quali sono le offerte migliori del momento considerato un mutuo a tasso variabile con cap indicizzato con il tasso BCE per beneficiare di eventuali ribassi dei tassi?

In primo luogo il mutuo Ambra online BCE Acquisto di Banca Sella, poi il Mutuo Eurovariabile BCE di BNL-BNP Paribas e infine il Mutuo Pratico a tasso variabile BCE della Deutsche Bank.