Mutuo Barclays tasso fisso e variabile con opzione

di Fil Commenta

Per quanto riguarda l’acquisto della casa, il colosso bancario Barclays propone per i privati e per le famiglie italiane delle soluzioni di finanziamento immobiliare interessanti, da quelle “classiche” a quelle più innovative e flessibili. In ogni caso, ognuna di queste soluzioni presenta caratteristiche vantaggiose, a partire dallo spread, che attualmente è pari a solo lo 0,80% sul Mutuo Barclays tasso fisso per importi erogati inferiori al 60% del valore di perizia dell’immobile, e con le necessarie coperture di natura assicurativa. Il Mutuo Barclays a tasso fisso permette così di acquistare la casa con un finanziamento a rate mensili costanti e note alla stipula mese dopo mese, ed avvantaggiandosi del fatto che lo spread offerto è praticamente la metà rispetto a quello di norma proposto. Allo stesso modo la formula del mutuo a tasso variabile con opzione viene proposta da Barclays con uno spread pari ad appena lo 0,80%.

Anche in questo caso, oltre alle necessarie coperture assicurative, e ad un importo erogato inferiore al 60% del valore di perizia dell’immobile, il mutuo a tasso variabile con opzione permette al contraente di poter passare al tasso fisso per un periodo pari a 2, 5 oppure dieci anni potendo così eventualmente cogliere le migliori opportunità offerte dal mercato. Per entrambe le tipologie di mutui le condizioni sopra elencate sono valide, in accordo con quanto riporta Barclays sul proprio sito Internet, fino al prossimo 30 giugno 2010.

Per chi invece vuole acquistare casa con un mutuo in modo tale da poter conoscere alla stipula la rata massima da pagare, senza perdere i vantaggi del tasso variabile, allora la soluzione giusta può essere il Mutuo Barclays a tasso massimo, attualmente al 5,50%. Con questo prodotto il mutuatario alla stipula è a conoscenza del fatto che nel caso di tassi variabili sopra il livello di soglia, gli interessi sulle rate non potranno mai superare il “cap”; in questo caso, a fronte delle coperture assicurative, il mutuo viene proposto da Barclays con uno spread dell’1,40%.