Miglior mutuo del 9 maggio

di Sofia Martini Commenta

Trovare un mutuo conveniente spesso può essere un’impresa ardua ma se si hanno delle tabelle di confronto come quelle di MutuiOnline allora i confronti possono essere più puntuali. Vogliamo dunque illustrare i prodotti più convenienti rilevati oggi sul portale d’intermediazione.

Il confronto, come si specifica nella premessa, avviene su almeno 40 istituti di credito. Per i prodotti a tasso fisso il miglior mutuo è quello della Cariparma con il Taeg al 6,05% mentre tra i variabili, per risparmiare, bisogna affidarsi a Webank che offre un Taeg al 3,59 per cento.

Che tra i prodotti migliori di oggi ci sia un prodotto Cariparma non stupisce, visto che si tratta di un istituto di credito che per primo ha iniziato l’inversione di tendenza sui tassi. Anche Webank ultimamente è molto quotata per i variabili.

Abbiamo parlato di entrambi i prodotti negli appuntamenti precedenti a questo. Ma riepiloghiamo brevemente le questioni cosiddette “di pancia”, ovvero: quanto costa una rata? Se si sceglie il mutuo variabile Webank, mensilmente vanno via 580,01 euro, almeno all’inizio.

Costa un po’ di più il fisso anche se con Cariparma. La rata mensile, in questo caso, arriva ad essere di 693,55 euro.

Il caso tipo è quello di un impiegato di 35 anni residente a Milano che abbia un reddito mensile di 2600 euro e chieda un mutuo di 100 mila euro corrispondente al 50% del valore dell’immobile. Un mutuo da rimborsare poi in 20 anni.