BCC Roma ci mette tutto: Mutuo ipotecario 100

di Redazione Commenta

I più adulti tra voi, ma in fondo anche i giovani oltre i 22-25 anni, certo ricorderanno un gioco che ha spopolato sulla tv commerciale: Ok il prezzo è giusto. Il quiz, portato al successo da Iva Zanicchi, prevedeva che i concorrenti dovessero indovinare il valore di alcuni oggetti esposti. Vi era poi un’enorme ruota, che ciascun giocatore era chiamato a girare per accedere alla finale: il pubblico cominciava a invocare, benaugurante, un “Cento, Cento, Cento” che avrebbe consentito al concorrente l’accesso alla fase finale. Con un punteggio, anzi un valore ipotecario, così alto, anche un mutuatario potrebbe rompere gli indugi e convincersi ad acquistare casa. Ma chi te lo offre più un mutuo al 100% in questi momenti di crisi?

Sono ormai sempre meno le banche che si spingono tanto in là, specialmente ora che la crisi ha costretto un po’ tutti a rivedere i propri conti e soprattutto le proprie convinzioni finanziarie. Tutti, ormai, vanno con i proverbiali “piedi di piombo”, e non è detto che sia un male in senso assoluto (più attenzione al rischio significa, molto spesso, riuscire a stare lontani dal pericolo). BCC Roma, invece, ci ha voluto credere, ed è per questo che ha mantenuto nel suo carnet di prodotti da proporre al grande pubblico anche il Mutuo ipotecario 100. Fino al 100% del valore dell’immobile da acquistare, è l’offerta, destinata a tutti coloro che hanno intenzione di acquistare la propria prima abitazione e hanno meno di 40 anni.

Questo perché la durata è significativa (può andare da un minimo di 5 a un massimo di 30 anni, m sempre a scaglioni multipli di 5), la rata lo è altrettanto essendo il rimborso semestrale, l’importo richiedibile arriva fino a 300mila euro con un’ipoteca di primo grado più firma aggiuntiva di garanzia nel caso in cui il valore finanziabile sia superiore all’80% del valore dell’immobile come da perizia. Il tasso è variabile, legato all’Euribor 360 a sei mesi aumentato di uno spread variabile in base alla durata del mutuo.