Vademecum per la scelta del mutuo ok

di Redazione Commenta

In questo post tutti coloro che si accingono alla scelta e alla stipula di un mutuo possono trovare alcuni pratici consigli da seguire nella fase di analisi preliminare e di confronto delle offerte.

In una sorta di vademecum per la scelta del mutuo sono infatti in questo post raccolte tutte le operazioni e le attività che sarebbe consigliabile seguire tra la decisione della stipula di un mutuo e la firma definitiva del contratto. 

I fattori da valutare prima delle sostituzione del vecchio mutuo

Vademecum per la scelta del mutuo ok

Perché richiedere una proposta personalizzata prima della stipula di un mutuo

Coloro che si accingono alla scelta e alla stipula di un mutuo devono infatti ricordarsi di:

  • stimare il proprio reddito disponibile al netto delle spese fisse
  • calcolare la rata mensile che ci si può permettere di pagare – in genere pari a circa un terzo del reddito a disposizione
  • chiarirsi le idee in merito al tipo di tasso di interesse da scegliere
  • chiarirsi le idee in merito al tipo di durata da assegnare al finanziamento, valutando la situazione presente e quella futura del proprio patrimonio e del proprio reddito
  • rintracciare le migliori offerte online, attraverso motori e siti specializzati nella ricerca dei mutui
  • procurarsi i Fogli Informativi e i Fogli Comparativi dei mutui attraverso gli intermediari
  • esaminare con calma le diverse proposte facendo dei confronti
  • porre a confronto le diverse offerte sulla base del TAEG, il Tasso Annuo Effettivo Globale
  • selezionare una rosa di offerte e di intermediari e richiedere a questi ultimi una proposta personalizzata.

Ma fin qui siamo solo alla scelta…to be continued!