UGF Banca di Unipol Gruppo Finanziario, attraverso la formula “GiàCasa“, offre attualmente alla propria clientela un totale di cinque tipologie di mutuo che possono permettere di acquistare un immobile in tutta serenità e con la soluzione più adatta alle proprie esigenze. Per chi non vuole correre sorprese, e fin dalla stipula vuole essere certo della rata mensile da pagare, c’è il “Mutuo GiàCasa a Tasso Fisso“, mentre per chi invece vuole pagare sul finanziamento un interesse sempre in linea con l’andamento e l’evoluzione del mercato, c’è sia “Mutuo GiàCasa a Tasso Variabile“, sia “Mutuo GiàCasa a Tasso Variabile BCE“; la differenza tra i due è che il primo è indicizzato all’euribor, mentre il secondo è indicizzato al costo del denaro fissato periodicamente dalla Bce, la Banca Centrale Europea. Oltre ai tre mutui sopra citati, ci sono anche altre due formule di mutuo più “innovative” e più flessibili, a partire dal “Mutuo GiàCasa a Rata Costante“; questa tipologia di mutuo, in particolare, è ideale per chi al momento paga l’affitto e punta a pianificare le proprie spese mensili passando dalla locazione allo status di proprietario dell’immobile.

A chiudere la rassegna c’è il “Mutuo GiàCasa Tasso Misto 5×5“; in questo caso il mutuo permette di non restare vincolati alla stipula con una tipologia di tasso, fisso o variabile, ma di poterlo cambiare/variare nel corso del piano di ammortamento sulla base delle migliori condizioni che offre il mercato.

Oltre a queste cinque formule di mutuo, Ugf Banca, per venire incontro alle esigenze di ha redditi contenuti, ma non vuole rinunciare al sogno di acquistare una casa, ha ideato la gamma dei “Mutui AncheTu“. I prodotti in questo caso sono due: “Mutuo AncheTu” e “Mutuo AncheTu Extra“: il primo permette, con la formula del tasso variabile, di pagare una rata mensile più bassa grazie all’introduzione della formula relativa alla maxi-rata finale, mentre “Mutuo AncheTu Extra” consente da un lato di ottenere importi erogabili più alti rispetto al “Mutuo AncheTu”, e dall’altro di avere meno limitazioni per poter accedere al credito.