Mutuo Capital Premium di Banca Etruria

di Redazione Commenta

Il livello di adeguatezza del capitale rappresenta, nell’ambito di Basilea 2, uno degli indicatori chiave al fine di poter ottenere un rating positivo. A ricordarlo è Banca Etruria che, affinché Basilea 2 non sia più un problema, ha ideato “Capital Premium“, il prodotto grazie al quale l’impresa può sia andare a migliorare il proprio capitale, sia migliorare il proprio rating. In questo modo viene favorito l’accesso al credito con la conseguenza che si hanno più possibilità di ridurre i costi e di poter finanziare la propria crescita. Mutuo Capital Premium di Banca Etruria è un prodotto che tiene conto della crescita dell’impresa e non a caso se l’impresa migliora il proprio margine di redditività della gestione caratteristica sul volume d’affari, allora lo spread annuo sul finanziamento applicato viene ridotto. Mutuo Capital Premium di Banca Etruria offre quindi vantaggi tanto all’azienda quanto ai soci a fronte di una capitalizzazione immediata ed una dilazione degli esborsi proprio da parte dei soci.

Per l’azienda, e per far fronte ad ogni esigenza finanziaria, Banca Etruria propone prodotti che spaziano dal “Mutuo Chirografario”, al “Mutuo SAL”, e passando per il “Finanziamento BEI“, il “Mutuo Su Misura” ed il “Mutuo Quando Vuoi”. In particolare, con il “Mutuo Quando Vuoi” Banca Etruria permette alle imprese di poter stipulare finanziamenti ipotecari con finalità di investimento immobiliare; il prodotto, nello specifico, è destinato sia agli operatori economici, sia a quelle imprese che hanno un’attività stagionale o comunque dei flussi di cassa che, per quel che riguarda la gestione caratteristica, sono periodici ed incostanti.

Con il “Mutuo Su Misura”, invece, l’azienda può finanziare la propria crescita andando a rimborsare il finanziamento in specifici periodi dell’anno, ed in particolare quelli in corrispondenza dei quali, per effetto di attività di natura stagionale, si consegue la quota parte più ampia dei ricavi annuali. Con il “Mutuo Su Misura” si possono ottenere fino a nove mesi di preammortamento a fronte di una durata massima del piano di rimborso pari a 15 anni.