Mutuo Domus Mix Multiopzione di Intesa Sanpaolo

di Redazione Commenta

Intesa Sanpaolo ha annunciato il lancio di un nuovo finanziamento ipotecario innovativo, della linea “Domus”, con una promozione speciale valida fino al 31 luglio del 2011. Il prodotto si chiama “Mutuo Domus Mix Multiopzione” che, con l’opzione “Triennale”, entro la data sopra indicata, viene proposto dal colosso bancario con un TAN fisso al 3,99%. Il prodotto è innovativo in quanto trattasi di un mutuo flessibile che, nel tempo, con una cadenza pari a tre anni nel corso della durata del piano di ammortamento, permette di scegliere la tipologia di tasso, fisso o variabile, per il triennio successivo. Il Mutuo Domus Mix Multiopzione di Intesa Sanpaolo è stato ideato dal Gruppo per quella clientela che punta a gestire il finanziamento ipotecario in maniera attiva; con l’opzione “Triennale”, inoltre, il cliente con tranquillità può far leva sulla rata fissa e poi allo scadere dei tre anni decidere se continuare con il fisso, o passare al tasso variabile, sulla base delle migliori condizioni di mercato proposte in quel dato momento.

Il Mutuo Domus Mix Multiopzione di Intesa Sanpaolo può essere stipulato non solo per l’acquisto della prima casa, ma anche per le seconde case e per le operazioni di surroga, ovverosia per trasferire il mutuo in corso di pagamento dalla vecchia banca a Intesa Sanpaolo potendo far leva sui vantaggi sopra descritti, e magari per rendere il mutuo da pagare più sostenibile in termini di tipologia di tasso e, soprattutto, di rata da pagare.

La surroga, inoltre, così come impone attualmente la Legge, offre al mutuatario che opta per la portabilità del finanziamento ipotecario di non pagare nemmeno un euro per le spese accessorie. Questo significa che non si pagano spese per il notaio, per la perizia o per l’istruttoria in quanto sono tutte a carico della nuova Banca, ovverosia in tal caso del Gruppo bancario Intesa Sanpaolo.