Biverbanca: la novità

di Sofia Martini Commenta

 Dopo aver presentato le offerte su Mutui Supermarket di due istituti di credito molto anziani come la Cassa di Risparmio di Volterra e il Gruppo Veneto Banca, andiamo a vedere cosa può offrire agli aspiranti mutuatari la Biverbanca, un istituto di credito di giovanissima costituzione.

Le banche possono avere una tradizione antica ma possono anche essere espressione di una nuova realtà imprenditoriale. E’ il caso della Biverbanca che è nata soltanto nel 1994 dalla fusione della Cassa di risparmio di Biella e da quella di Vercelli. Anche in questo caso il legame forte con il territorio è determinante per l’offerta di mutui.

I prodotti della Biverbanca sono rivolti a privati e famiglie e sono i classici finanziamenti per l’acquisto e la ristrutturazione dell’abitazione. Un prodotto nuovo ed interessante è il Finanziamento Fotovoltaico. Ecco tutti i prodotti.

Il mutuo Giovani Coppie è un fisso oppure un variabile finalizzato all’acquisto o alla ristrutturazione della casa. E’ finanziato al massimo l’80 per cento del valore dell’immobile.

Il Mutuo Giovani Coppie e Famiglie a tasso BCE invece è un variabile puro e può finanziare interventi fino a 350 mila euro.

Il mutuo On Off invece è un mutuo prima casa a condizioni agevolate per i lavoratori che non hanno un impiego fisso. Dura al massimo 25 anni per il variabile e 30 per il fisso, si può sospendere più di una volta durante il piano d’ammortamento.

Infine il mutuo Domani destinato all’acquisto o alla ristrutturazione dell’immobile propone un piano di rimborso diviso in sottopiedi.