Tercas, altri Mutui Davvero

di Sofia Martini Commenta

 Il gruppo Tercas ha pensato soluzioni per i privati che aspirano a coniugare convenienza e prudenza, per questo, come è ormai frequente per molte banche, l’erogazione del mutuo è legata alla sottoscrizione di una polizza. Ma che tipo di mutui ci sono?

Abbiamo visto in un altro articolo come la Tercas offra Mutui Davvero a tasso fisso o variabile sulla base delle esigenze dei clienti. Il tasso fisso comporta una rata costante, può durare al massimo 25 anni e finanziare l’80 per cento del valore dell’immobile. Il tasso variabile dura anche 40 anni, finanzia sempre l’80% del valore dell’immobile ma ondeggia in base all’andamento del mercato.

La Tercas, però, offre anche soluzioni diverse, per esempio il classico mutuo con cap che parte come variabile, può durare al massimo 20 anni ma non può salire oltre il cap definito in fase di contratto.

A questa soluzione si aggiunge anche il Mutuo a tasso misto 3 x 3. In questo caso ai mutuatari è offerta la possibilità di passare dal fisso al variabile e da questo di nuovo al fisso ogni tre anni.

Ed infine la Tercas propone un mutuo a rata costante dove l’importo della rata è sempre uguale ma varia la lunghezza del piano d’ammortamento. Ad ogni modo non può andare oltre i 25 anni e rispetto al fisso parte da un tasso d’interesse minore.