Mutuo Fisso del Banco di Sardegna

di Redazione Commenta

E’ senza sorprese nel pagamento delle rate, in quanto di pari importo ed invariabili nel tempo ed in particolare per tutta la durata del piano di ammortamento; in questo modo, quindi, il sottoscrittore può con esattezza pianificare il costo al fine di poter gestire al meglio il proprio bilancio familiare. Si presenta così il “Mutuo Fisso” del Banco di Sardegna, un finanziamento ipotecario “classico” con la caratteristica della rata e della durata fissa che mette al riparo il contraente da qualsiasi oscillazione di mercato sfavorevole per quel che riguarda i tassi di interesse. Con il Mutuo Fisso del Banco di Sardegna, previo esito positivo dell’istruttoria, a giudizio insindacabile dell’Istituto di credito, è possibile finanziare fino all’80% del valore dell’immobile o del costo relativo a finalità di acquisto, ristrutturazione ma anche di costruzione di unità immobiliari ad uso residenziale. Il piano di ammortamento è quello classico, ovverosia alla francese, con la rata composta da una quota capitale e da una quota interessi.

La periodicità della rata del “Mutuo Fisso” del Banco di Sardegna può essere quella classica, ovverosia mensile, oppure con cadenza semestrale a fronte di una durata che può essere di minimo cinque e massimo quindici anni. A fronte della firma apposta su una disposizione irrevocabile permanente di addebito, il pagamento delle rate può avvenire attraverso l’addebito su un libretto di risparmio del Banco di Sardegna, oppure su un conto corrente sempre aperto presso l’Istituto di credito.

In più, il Banco di Sardegna, attraverso il proprio sito Internet, fa presente come sia condizione necessaria, ai fini della stipula del mutuo, quella che prevede, a garanzia del debito, la sottoscrizione di una apposita copertura assicurativa. In particolare, per la serenità dei propri familiari, con il prodotto del Banco di Sardegna denominato “Polizza Mutuo Protetto Basic” si ottiene il rimborso delle rate mensili ancora da pagare in caso di decesso del contraente. Il prodotto, inoltre, può essere associato non solo ai mutui fondiari, ma anche a quelli chirografari, ovverosia senza il rilascio di garanzie reali.