Mutui ristrutturazione casa UCFin

di Fil Commenta

Può essere erogato in un’unica tranche, oppure in modalità SAL, ovverosia a stato di avanzamento dei lavori. Finanzia fino all’80% del valore dell’immobile, e può durare come piano di ammortamento fino a 30 anni. Sono queste le principali caratteristiche del Mutuo ristrutturazione casa di UCFin, Unicredit Family Financing; in particolare, il prodotto può essere stipulato con l’indicizzazione a tasso fisso, oppure a tasso variabile, a fronte di numerose finalità per le quali il finanziamento può essere erogato. Ad esempio, si può stipulare il Mutuo ristrutturazione casa UCFin per sostituire un mutuo in corso di pagamento e per ristrutturare contestualmente l’immobile messo a garanzia; oppure solo per ristrutturazione, completamento e acquisto, ristrutturazione e acquisto, oppure solo completamento.

Oltre alle finalità sopra descritte, la stipula del mutuo con UCFin avviene con addebito della rata sul proprio conto corrente abituale, senza quindi andare ad aprire ulteriori rapporti bancari. Il tutto a fronte di una durata e di importi richiesti tali che la rata mensile da pagare possa essere poi sostenibile nel tempo. Non solo per il Mutuo ristrutturazione casa, ma anche per tutti gli altri finanziamenti ipotecari proposti da Unicredit Family Financing, i fogli informativi si possono visionare e scaricare direttamente dal sito Internet www.ucfin.it.

Ad esempio, un’altra formula di mutuo interessante proposta da UCFin, è quella relativa alla sostituzione di un finanziamento ipotecario in corso di pagamento con il fine della sostituzione, liquidità e consolidamento. Nel dettaglio, con questo prodotto si può ottenere liquidità aggiuntiva fino a ben 80 mila euro, si mantiene il proprio conto per l’addebito delle rate, e si sostituisce il mutuo che dalla vecchia banca passa in UCFin, Unicredit Family Financing, con condizioni migliorative. La liquidità ottenuta può poi tornare utile al contraente o per spese dei propri familiari ordinarie o straordinarie, oppure per andare a consolidare altri debiti in corso.