Mutui con surroga, ecco quali sono i più convenienti a ottobre

di Daniele Pace Commenta

Tramite la surroga c’è la possibilità di effettuare il trasferimento di un mutuo da una banca a un’altra, in modo tale da sfruttare delle condizioni contrattuali che sono certamente più convenienti, senza dover pagare un centesimo, visto che le spese vanno a ricadere sulla banca surrogante. La surroga, però, non è così vantaggiosa nel momento in cui mancano pochi anni rispetto alla data di scadenza relativa all’estinzione del finanziamento.

Qualora le condizioni poste all’interno del contratto proposte da un’altra banca sono migliori, ecco che la surroga si può considerare davvero come un’ottima scelta per effettuare il trasferimento del proprio mutuo, andando a sfruttare anche un finanziamento molto più vantaggioso, in modo particolare per le proprie tasche.