Forex, i market mover nella settimana dei NFP

di Sofia Martini Commenta

Gli indicatori da considerare a partire da oggi lunedì 29 febbraio, sino a venerdì 4 marzo.

Sarà una settimana calda per i trader che operano sul mercato delle valute. Molti sono gli appuntamenti da segnare sul proprio calendario economico.

Ecco quali sono gli indicatori da considerare a partire da oggi lunedì 29 febbraio, sino a venerdì 4 marzo.

Market mover lunedì 29 febbraio

  • 00:50, JPY: produzione industriale (gennaio)
  • 00:50, JPY: vendite al dettaglio (gennaio)
  • 01:00, AUD: credito del settore privato (gennaio)
  • 08:00, EUR: indice dei prezzi all’importazione Germania (gennaio)
  • 08:00, EUR: indice delle vendite al dettaglio Germania (gennaio)
  • 10:30, GBP: credito dei consumatori (gennaio)
  • 10:30, GBP: offerta monetaria (gennaio)
  • 11:00, EUR: indice dei prezzi al consumo Italia (preliminare febbraio)
  • 11:00, EUR: indice dei prezzi al consumo zona euro (preliminare febbraio)
  • 14:30, CAD: prezzi alla produzione industriale (gennaio)
  • 16:00, USD: vendite di case pendenti (gennaio)

Market mover martedì 1 marzo

  • 00:30, JPY: tasso di disoccupazione (gennaio)
  • 02:00, CNY: PMI non-manifatturiero (febbraio)
  • 02:00, CNY: PMI manifatturiero NBS (febbraio)
  • 02:45, CNY: PMI manifatturiero Caixin (febbraio)
  • 03:00, JPY: PMI manifatturiero Nikkei (febbraio)
  • 04:30, AUD: dichiarazione della banca centrale RBA
  • 04:30, AUD: decisione sui tassi di interesse RBA
  • 09:15, CHF: vendite al dettaglio reali (febbraio)
  • 09:45, EUR: PMI manifatturiero Markit Italia (febbraio)
  • 09:50, EUR: PMI manifatturiero Markit Francia (febbraio)
  • 09:55, EUR: PMI manifatturiero Markit Germania (febbraio)
  • 09:55, EUR: tasso di disoccupazione Germania (febbraio)
  • 10:00, EUR: PMI manifatturiero Markit eurozona (febbraio)
  • 10:30. GBP: PMI manifatturiero Markit (febbraio)
  • 11:00, EUR: tasso di disoccupazione (gennaio)
  • 14:30, CAD: PIL (Q4)
  • 15:30, CAD: PMI manifatturiero RBC (febbraio)
  • 15:45. USD: PMI manifatturiero Markit (febbraio)
  • 16:00, USD: PMI manifatturiero ISM (febbraio)
  • 16:00, USD: indice ISM dei prezzi d’acquisto (febbraio)
  • 22:30, USD: giacenze settimanali di petrolio API

Market mover mercoledì 2 marzo

  • 02:30, AUD: PIL (Q4)
  • 07:45, CHF: PIL (Q4)
  • 10:30, GBP: PMI delle costruzioni (febbraio)
  • 11:00, EUR: indice dei prezzi alla produzione (gennaio)
  • 13:00, USD: richieste di mutui MBA
  • 13:15, USD: cambiamento occupazionale ADP (febbraio)
  • 16:30, USD: giacenze di barili di petrolio AIE
  • 20:00, USD: pubblicazione Beige Book

Market mover giovedì 3 marzo

  • 01:30, AUD: bilancia commerciale (gennaio)
  • 02:45, CNY: PMI dei servizi Caixin (febbraio)
  • 09:45, EUR: PMI dei servizi Markit Italia (febbraio)
  • 09:50, EUR: PMI dei servizi Markit Francia (febbraio)
  • 09:55, EUR: PMI dei servizi Markit Germania (febbraio)
  • 10:00, EUR: PMI dei servizi e composto Markit eurozona (febbraio)
  • 10:30, GBP: PMI dei servizi Markit
  • 11:00, EUR: vendite al dettaglio (gennaio)
  • 13:30, USD: taglio ai posti di lavoro (febbraio)
  • 14:30, USD: richieste di sussidi di disoccupazione
  • 14:30, USD: produzione nel settore non agricolo (Q4)
  • 14:30, USD: costo unitario del lavoro (Q4)
  • 15:45, USD: PMI dei servizi e composto Markit (febbraio)
  • 16:00, USD: PMI non manifatturiero dell’ISM (febbraio)
  • 16:00, USD: ordini industriali (gennaio)
  • 16:30, USD: giacenze gas naturale AIE

Market mover venerdì 4 marzo

  • 01:30, AUD: vendite al dettaglio (gennaio)
  • 10:00, EUR: PIL Italia (Q4)
  • 10:30, GBP: aspettative sull’inflazione al consumo
  • 14:30, USD: tasso di disoccupazione (febbraio)
  • 14:30, USD: partecipazione alla forza lavoro (febbraio)
  • 14:30, USD: salario orario medio (febbraio)
  • 14:30, USD: Nonfarm Payrolls (febbraio)
  • 14:30, USD: bilancia commerciale (gennaio)