Legge 104, quali sono i vantaggi nella richiesta per i mutui

di Daniele Pace Commenta

Spread the love

Tutti coloro che sono beneficiari della legge 104 possono sfruttare diversi vantaggi, ma non tutti sono conosciuti. Tra gli altri, ad esempio, troviamo anche l’opportunità di sfruttare una serie di agevolazioni che riguardano la richiesta dei mutui.

Tutte queste agevolazioni sono una diretta conseguenza del programma Plafond Casa. In quest’ultimo caso, si tratta di un progetto che è stato sviluppato a partire dalla convenzione tra la CDP e l’ABI. Si tratta, in un caso, della Cassa Depositi e Prestiti, e l’Associazione Bancaria Italiana. Queste agevolazioni hanno ad oggetto, nella maggior parte dei casi, l’acquisto della prima abitazione piuttosto che un intervento di ristrutturazione edilizia.

Qualora l’intenzione fosse quella di effettuare una richiesta di un mutuo per l’acquisto di una casa, bisogna mettere in evidenza come si possa sfruttare un mutuo agevolato che arriva a toccare, al massimo, una somma che è pari a 250 mila euro. Con un intervento di ristrutturazione, invece, il mutuo può toccare al massimo i 100 mila euro, dal momento che tale operazione deve avere come scopo quello di aumentare il risparmio energetico all’interno dell’abitazione.

Non è l’unico aspetto vantaggioso, dal momento che queste due agevolazioni si possono facilmente cumulare, fino a toccare un mutuo agevolato pari a ben 350 mila euro.

Spostando l’attenzione sulla durata legata ai mutui agevolati, è necessario mettere in evidenza come la richiesta dei mutui per svolgere un intervento di ristrutturazione presenta la possibilità di fruire di un periodo di ammortamento che arriva a toccare anche le 120 rate mensili, pari quindi a una decina di anni. Per quanto concerne l’acquisto di un’abitazione, invece, la durata arriva a toccare i 20 anni. Qualora il mutuo dovesse essere richiesto per entrambi gli scopi, ecco che l’ammortamento più alto presenta una durata pari a 30 anni.

C’è da sottolineare certamente come queste tipologie di mutui si possono richiedere solo ed esclusivamente presso delle banche che hanno sottoscritto la convenzione, aderendo al programma che è stato chiamato “Plafond”.

Nel caso in cui la vostra intenzione sia quella di avere più informazioni su queste due soluzioni, la cosa migliore e più semplice da fare è quella di recarsi presso il sito ufficiale di Cassa Depositi e Prestiti. Su questa piattaforma, infatti, ci sarà l’opportunità di individuare tutto ciò che riguarda i mutui agevolati per quelle persone che possono usufruire della legge 104. Insomma, due soluzioni davvero molto interessanti e che si possono sfruttare in modo semplice e, al tempo stesso, anche piuttosto rapido.