Banca Popolare di Bari, l’approccio al futuro cambia grazie a Mutuo Break

di gianni puglisi Commenta

 

Cambiare visione nei confronti del futuro? È possibile. SI tratta di esigenze, non di bisogni. È tutta qui l’idea che sta alla base della campagna pubblicitaria legata a Break, un nuovo mutuo ipotecario che è stato realizzato dalla Banca Popolare di Bari. Hdrà è il gruppo di comunicazione che si è occupato dello sviluppo dello spot pubblicitario che è stato mandato on air a partire dallo scorso 6 giugno.

Un filmato che rappresenta alla perfezione come la visione della vita e del futuro debba essere vista sotto un’altra luce, ovvero con maggiore fiducia e positività. Anche la richiesta di un mutuo, di conseguenza, non deve essere vissuta come un momento di estrema ansia e paura. Infatti, grazie al capitale che viene messo a disposizione, attraverso appositi strumenti, dalla Banca Popolare di Bari, Mutuo Break rappresenta uno strumento perfetto per poter vivere in futuro in maniera decisamente più serena.

Una sospensione del mutuo che può essere ripetuta fino a tre volte durante tutto l’arco della sua durata, senza sforare una soglia massima pari a 12 mesi consecutivi per ogni singola opzione. Una scelta che finalmente permette finalmente di guardare al futuro senza perdere il sonno, soprattutto quando ci sono di mezzo delle spese improvvise che devono essere affrontate per forza.

Il Mutuo Break ha una durata fino a 30 anni, che è strettamente legata alla finalità per cui si effettua la richiesta di mutuo. Un mutuo ipotecario che si può destinare soprattutto all’acquisto di una nuova casa piuttosto che a dei lavori di ristrutturazione su un immobile. Non è finita qui, dal momento che per tutti i soci ci sono ancora altre sorprese, che si traducono essenzialmente in condizioni notevolmente più vantaggiose (che durano ovviamente fino al mantenimento dello status di socio). Tra le altre agevolazioni troviamo uno spread promozionale dello 0,75% sul tasso fisso.