Vantaggio opzione di BPER

di Sofia Martini Commenta

 La Banca Popolare dell’Emilia Romagna, in questo periodo offre dei comodi mutui con vantaggio opzione a tasso sia fisso che variabile, proponendo una forte personalizzazione dei prodotti che soddisfa anche la clientela più esigente.

I consumatori italiani sono sempre più decisi a tenere a mente quel che succede nel mondo creditizio, ad essere informati su tutte le fasi del finanziamento, su tutti i passaggi che portano dalla scelta del tasso d’interesse al rogito.

Per tutte queste persone che amano avere il controllo completo sulle proprie finanze, la Banca Popolare dell’Emilia Romagna offre un mutuo a tasso fisso ed uno a tasso variabile con il vantaggio dell’opzione. Che vuol dire?

Il finanziamento a tasso variabile, facciamo un esempio, consente al contraente di sfruttare l’andamento dei tassi sui mercati finanziari, cambiando gratuitamente il tasso e definendolo con gli operatori della banca, per 5, 10 o 15 anni, anche più volte durante il piano di ammortamento.

Questo tipo di finanziamento copre anche il 100% dell’acquisto dell’immobile e l’importo deve essere restituito in massimo 30 anni. Si tratta di un mutuo per acquisto, costruzione, ristrutturazione di immobili ad uso residenziale.

Il prodotto a tasso fisso iniziale vantaggio opzione consente al cliente di fissare per un periodo iniziale di 5, 10, 15 o 20 anni il tasso, poi al termine del periodo in questione il piano d’ammortamento cambia e diventa sottoposto ad un tasso variabile fino alla scadenza del contratto.