Mutuo BancoPosta in promozione fino ad agosto

di Fil Commenta

 Il Mutuo BancoPosta è in promozione fino alla fine di agosto 2011 al fine di poter andare a finanziare i progetti immobiliari più importanti. Per tutto il mese corrente, infatti, le spese di perizia e quelle di istruttoria, su tutti i mutui della gamma BancoPosta, sono rigorosamente gratuite. Sono tanti i mutui di Poste Italiane sottoscrivibili con durate che arrivano fino a 30 anni; nel dettaglio, ci sono finanziamenti ipotecari per la prima e per la seconda casa, ma anche per sostituire il vecchio mutuo con la portabilità oppure trasferendolo ed ottenendo anche liquidità aggiuntiva. Oppure, per i proprietari di immobili, si possono stipulare mutui BancoPosta che permettono di trasformare in denaro contante il valore dell’immobile a fronte di un piano di ammortamento, ai fini del rimborso del debito, che parte da 5 e che può arrivare fino a ben 20 anni.

Questa, attualmente, è l’intera gamma di mutui BancoPosta, adatti ad ogni esigenza: Mutuo a Tasso Fisso, Mutuo a Tasso Variabile, Mutuo a Tasso Misto, Mutuo a Rata Decrescente, Mutuo I.S.I. Inizio Solo Interessi e Mutuo Affitto, ovverosia a rata costante ed a durata variabile. Tra quelli elencati, i finanziamenti ipotecari di Poste Italiane più flessibili ed innovativi sono gli ultimi quattro.

Nel dettaglio, con il Mutuo a Tasso Misto BancoPosta il contraente può rivedere la scelta del tasso ogni due, cinque o dieci anni, mentre con il Mutuo a Rata Decrescente, a fronte del tasso fisso, la rata tende a diminuire di importo nel tempo in modo tale che, di conseguenza, il finanziamento ipotecario diventi più sostenibile. Il Mutuo I.S.I. Inizio Solo Interessi BancoPosta offre rate iniziali più basse, mentre con il Mutuo Affitto si paga una rata mensile costante, come se si continuasse a pagare il canone di locazione, a fronte però di una durata variabile in ragione dell’andamento dei tassi sul mercato.